Giuseppe Milella

  AMATA Hai distrutto i tuoi sogni forse sarà che ti vergogni, tra le lacrime affogavi la rabbia perdendo la vita tra le sbarre di una gabbia. Ogni uomo che passava rubava il tuo odore e ferma immobile ammettevi un altro errore, hai creduto in quell’uomo come se stessi sperando nel sole dopo un tuono….